Simone Cristicchi e Mitteleuropa orchesta diretta dal Maestro Valter Sivilotti


Dove: Villa Savorgnan di Flambro - In caso di maltempo Auditorium Polifunzionale di Talmassons

 

MAGGIO 15

Simone Cristicchi e Mitteleuropa orchesta diretta dal Maestro Valter Sivilotti
clicca sull'immagine per ingrandire


Il 15 maggio Simone Cristicchi in concerto con la Mitteleuropa Orchestra a Villa Savorgnan di Flambro
Il giovane cantautore romano, già protagonista sia in campo musicale che teatrale, ancora una volta torna ospite in terra friulana; terra sempre complice e amica, come lo stesso Simone spiega:
Se c’è una Regione che mi ha adottato, questa è il Friuli Venezia Giulia! Moltissimi sono gli spettacoli e i concerti realizzati in questa terra bellissima e accogliente; molti altri i progetti futuri che renderanno ancora più forte questo legame. Nel concerto del prossimo 15 maggio a Villa Savorgnan di Flambro, a Talmassons, abbiamo scelto di presentare il mio repertorio di canzoni in chiave orchestrale, grazie alla mano sapiente di Valter Sivilotti. Inoltre ci sarà spazio per rendere omaggio a un grande artista al quale ci sentiamo particolarmente legati: Sergio Endrigo.
E’ stata l’Associazione Canzoni di Confine a portare per la prima volta in Friuli Simone Cristicchi, nella edizione 2011 della rassegna, con due fortunatissimi concerti, svoltisi proprio a Talmassons e Fagagna. Questo gradito ritorno, dopo cinque anni di successi e importanti riconoscimenti, si può quindi interpretare come un atto di riconoscenza e di affetto da parte di Simone. Un ritorno imperdibile reso possibile grazie al contributo della Provincia di Udine, della Unione delle Provincie e del Comune di Talmassons.
Il repertorio questa volta sarà molto vario: raccoglierà certamente le canzoni di maggior successo, alcuni estratti dagli spettacoli teatrali, tra cui Magazzino 18, e un immancabile ricordo di Sergio Endrigo.
Protagoniste, accanto a Simone, la Mitteleuropa Orchestra, e la magica bacchetta di Valter Sivilotti, che si può dire abbia ormai costituito con Cristicchi una vera e propria “società artistica”, capace di offrire, nel tempo, frutti sempre più maturi e saporiti.
Canzoni di Confine è l’Associazione Culturale che, secondo una tradizione affermata da più di quindici anni, si impegna a portare nella Regione Friuli Venezia Giulia prestigiosi artisti del Teatro, della Canzone d’autore e della Musica popolare, con l’intento di sviluppare interessanti e costruttivi confronti tra le più significative espressioni artistiche friulane, che intende valorizzare, e i più importanti interpreti e protagonisti italiani e internazionali.

INGRESSO LIBERO

 

 

Documentazione scaricabile

Locandina Evento [application/pdf - 0,15MB]

i

 

Dimensione: 0,15MB

Formato: application/pdf

Scarica questo file

 

 

torna indietro